SmartMatliX

macchina di ispezione visiva automatica per O-Ring e pezzi generici piccoli


LINUX

INTEGRAZIONE DATABASE

STATISTICHE REPORT

COLOR VISION

SmartMatliX è una macchina di ispezione visiva automatica a singola tavola per il controllo dimensionale e superficiale di O-Ring e articoli generici in gomma, plastica, PTFE. SmartMatliX è stata progettata per il controllo con altissima precisione di guarnizioni in gomma, plastica e altri materiali entro i limiti del suo campo di visione.

SmartMatliX si configura come una versione "value for money" della gamma MatliX, con la quale mantiene molte delle caratteristiche operative in comune. Il software di Intelligenza Artificiale è disponibile come optional e può essere installato da remoto, su richiesta del cliente, senza alcun intervento fisico sulla macchina.

 

 

Il gruppo di caricamento provvede a fornire i pezzi da controllare su un nastro trasportatore dove un deviatore trasferisce i pezzi sulla tavola girevole. Da qui i pezzi passano attraverso una serie di stazioni deputate al controllo dei difetti mediante 2 telecamere industriali digitali deputate al controllo dei difetti superficiali, poste una in alto e una in basso rispetto al vetro della tavola rotante.

Le immagini così acquisite vengono trasferite, senza perdite o disturbi, a un PC gestito da un sistema operativo Real-Time che effettua sia le elaborazioni sulle immagini sia l’interazione con l’operatore tramite semplice e intuitiva interfaccia a finestre. Il sistema Real-Time consente un’ottima stabilità di sistema e velocità di controllo estremamente elevate.

Dopo la cattura dell’immagine e la successiva elaborazione, i pezzi vengono smistati in tre differenti zone di accumulo a seconda che siano conformi, non conformi o da revisionare. I tempi sono molto brevi per il cambio pezzo da cernire grazie al salvataggio di tutti i parametri di configurazione e alla rapida pulizia della macchina e del caricatore.

COLOR VISION TECHNOLOGY

Sistema di illuminazione a colori brevettato, installato sulle stazioni superficiali e laterali. Illuminatori a doppio colore per un'eccellente rilevazione dei difetti superficiali.

 

STAZIONE DIMENSIONALE

La stazione dimensionale è dotata di rapporto di taratura secondo la certificazione ISO IEC 17025 riguardante l'adeguatezza delle procedure tecniche, la competenza del personale e la tracciabilità delle misure, in linea con i requisiti della norma IATF 16949.

 

SOFTWARE DI CONTROLLO

Il software UTPVision è universale ed è installato di default su tutte le macchine d'ispezione visiva. Dotato di un'applicazione che permette la gestione da parte dell'operatore da remoto, il sofware dota ogni macchina UTPVision della stessa tecnologia e della stessa potenzialità: da SmartMatliX a BigX, da Scrappix a LoringX, un unico software e gli stessi strumenti. Inoltre, è dotato di garanzia di futuri aggiornamenti: la macchina sarà sempre aggiornabile all'ultima versione del software, comprensiva di tutti gli ultimi sviluppi.

 

ASSISTENTE O-RING (WIZARD)

Applicazione per la semplice impostazione della macchina e parametrizzazione automatica degli utensili. Basta impostare la descrizione e la dimensione dell'O-Ring e la macchina è pronta per iniziare la produzione.

 

TOOLS AGGIUNTIVI

La macchina è dotata di un set completo di strumenti per la gestione di pezzi di qualsiasi forma (non solo O-Ring). È possibile utilizzare calibri e righelli, definire aree di controllo della superficie di qualsiasi forma, utilizzare strumenti di calcolo avanzati, riconoscere bave su bordi di qualsiasi profilo, ecc...

 

MASSIMA SICUREZZA

La macchina è provvista di marcatura CE, il rumore durante la lavorazione è inferiore a 70dB, tutti i laser sono di Classe I e gli illuminatori hanno un grado di rischio ESENTE (verificato secondo EN 62471: 2010).

 

RICETTE E RAPPORTI 

È possibile salvare una ricetta di produzione per un determinato articolo per ricaricarlo se necessario. La macchina sarà pronta per produrre lo stesso articolo in pochi secondi. Al termine della produzione è possibile salvare un report che contiene tutti i dati di produzione (statistiche generali di produzione suddivise per stazione, grafici delle misure dimensionali con indici statistici, Cp e Cpk, ecc ...) che possono essere esportati in qualsiasi formato, adattabile con un foglio di stile personalizzabile. È inoltre possibile salvare una raccolta di immagini dalle varie stazioni per la successiva elaborazione e validazione della ricetta.

 

ALTRE CARATTERISTICHE 

  • Esportazione dei dati in tempo reale tramite ODBC o Modbus.
  • Compatibilità con MaviX.
  • Teleassistenza remota tramite Teamviewer.

OPTIONAL: SOFTWARE DI INTELLIGENZA ARTIFICIALE (AIS)

Ciò che rende uniche le macchine di ispezione visiva UTPVision è il software di Intelligenza Artificiale (AIs) di cui sono dotate, che permette a UTPVision di rivoluzionare i tradizionali metodi di ispezione visiva tramite acquisizione delle immagini, di solito basati sull'inserimento manuale di parametri e soglie di riferimento.

Con AIs per l’operatore è sufficiente raccogliere una serie di immagini campione significative del difetto (o della caratteristica) da rilevare e mediante la così detta procedura SVL (SuperVised Learning) potrà addestrare la macchina UTPVision a discriminare o a classificare secondo le proprie necessità.

L'impiego dell'Intelligenza Artificiale in questo campo si è dimostrato un metodo più robusto perché si slega dalle variabili di ambiente e/o di processo che rendevano necessari successivi adeguamenti della macchina in termini di regolazione delle soglie impostate per il controllo. 

SmartMatliX è già predisposta per l'implementazione di AIs: grazie a questi algoritmi, la macchina di ispezione visiva avrà la capacità di identificare gli “oggetti” (che hanno caratteristiche di forma definite) e/o i “difetti superficiali” (cioè con caratteristiche di forma non definite) con semplici immagini di esempio. Sarà sufficiente l'intervento da remoto per la configurazione di questo optional, senza bisogno di intervento in loco. 

CARATTERISTICHE TECNICHE 35 50
Materiale gomma, plastica, PTFE , metallo
Colori qualsiasi colore (1)
Diametro esterno min. 3 mm 3 mm
Diametro esterno max. 35 mm (2) 50 mm (2)
Spessore min. 0,9 mm 0,9 mm
Spessore max. 5 mm 5 mm
Produttività Fino a 10 pz/s (36.000 pz/ora) in funzione della tipologia e del materiale
Loading system Tramoggia elevatore 130L

 

STAZIONE CONTROLLO PLANARITÀ 35 50
Altezza campo di misura 9 mm 9 mm
Risoluzione dimensionale 0,001 mm 0,001 mm
Accuratezza di misura (3) ±0,015 mm ±0,015 mm
Ripetibilità delle misure (±2σ) (3) ±0,025 mm ±0,025 mm

 

STAZIONE VERTICALE DIMENSIONALE 35 50
Telecamera B/W B/W
Campo visivo Ø39 mm Ø54 mm
Altezza max. pezzi generici 1 mm 5 mm
Altezza max. O-Ring 2 mm 10 mm
Risoluzione dimensionale 0,001 mm 0.001 mm
Risoluzione ottica 0,025 mm/px 0,035 mm/px
MPE (4) diametro interno 8 µm (5) 9 µm (5)
MPE (4) diametro esterno 7 µm (5) 9 µm (5)

 

STAZIONE SUPERFICIALE SUPERIORE 35 50
Telecamera Full Color Full Color
Campo visivo 48x40 mm 66x55 mm
Risoluzione dimensionale 0,001 mm 0,001 mm
Risoluzione ottica 0,019 mm/px 0,027 mm/px
Dimensione min. difetto rilevabile (5) 0,058x0,058 mm 0,081x0,081 mm

 

STAZIONE SUPERFICIALE INFERIORE 35 50
Telecamera Full Color Full Color
Campo visivo 48x40 mm 66x55 mm
Risoluzione dimensionale 0,001 mm 0,001 mm
Risoluzione ottica 0,019 mm/px 0,027 mm/px
Dimensione min. difetto rilevabile (5) 0,058x0,058 mm 0,081x0,081 mm

 

OPTIONAL

 

STAZIONE LATERALE ESTERNA POLYVIEW 35 50
Telecamera B/W -
Numero di viste 8 ogni 45° lungo il perimetro -
Diametro esterno max. 35 mm -
Larghezza campo visivo per ciascuna vista 25 mm/px -
Risoluzione ottica 0,04 mm/px -
Dimensione min. difetto rilevabile (5) 0,12x0,12 mm -

 

DEVICE
Tool di Intelligenza Artificiale
Tramoggia elevatore 300L
Barra antistatica
Cappa flusso laminare
Magazzino rotante
Insacchettatrice
Nastro a Z di uscita sacchetti

 

NOTE
(1) Trasparente da verificare
(2) O-Ring non deformato, valore non riferito a tutte le stazioni
(3) Verificato alla temperatura di 20°C ± 1°C 
(4) MPE =  errore massimo ammesso (maximum permissible measurement error) secondo ISO/IEC Guide 99 - International Vocabulary of Metrology (VIM) - Basic and general concepts ad associated terms, 4.26
(5) Minima variazione di 20 punti di tonalità rispetto all'intorno