L'INTELLIGENZA ARTIFICIALE APPLICATA ALLE MACCHINE DI ISPEZIONE VISIVA

L’integrazione di algoritmi di Intelligenza Artificiale all'interno delle macchine UTPVision, consente di avere a disposizione una tecnologia che supera le modalità tradizionali di gestione dei controlli, basate sostanzialmente sull’inserimento da parte dell’operatore di soglie per discriminare le eventuali difettosità superficiali del prodotto.

 

Tu insegni...

L’operatore quindi procede col raccogliere una serie di immagini campione significative del difetto, o della caratteristica da rilevare, e mediante la così detta procedura SVL (SuperVised Learning) addestra la macchina a discriminare o a classificare secondo le proprie necessità.

 

...il sistema apprende!

banner mission and vision utp

Grazie alla collaborazione con Squeeze Brains, partner di UTPVision, il nuovo approccio mediante Intelligenza Artificiale si è dimostrato più robusto perché si slega dalle variabili di ambiente e/o di processo che rendevano necessari successivi adeguamenti della macchina in termini di regolazione delle soglie impostate per il controllo.

 

Tu insegni...

Grazie all'Intelligenza Artificiale la macchina di ispezione visiva ha la capacità di identificare “oggetti” (che hanno specifiche caratteristiche di forma definite) e/o “difetti superficiali” (cioè con caratteristiche di forma non definite) mediante semplici immagini di esempio.

 

...il sistema apprende!

banner mission and vision utp

Vuoi saperne di più o diventare un nostro partner tecnologico?

Clicca qui per entrare in contatto con noi.